https://www.compost.it/wp-content/uploads/2018/07/banner-master-cnr.png

Progetto BIOMETHAVERSE

Logo BIOMETHAVERSE

BIOMETHAVERSE

 

Demonstrating and Connecting Production

Innovation in the Biomethane Universe

 

E’ un progetto finanziato dal Programma HORIZONE Europe,

il Programma quadro dell’Unione Europea per la ricerca

e l’innovazione in vigore per il periodo 2021-2027.

 

 

Contesto e Premessa

 

Attualmente l’Unione Europea importa il 90% del gas fossile

ed è quindi fortemente dipendente dai mercati e dai prezzi esteri.

Questi ultimi possono infatti cambiare repentinamente,

come è avvenuto di recente nel settembre 2021

con il raddoppio dei prezzi, passati da € 50 a € 100/MWh. 

 La produzione di gas nazionali rinnovabili come il biometano,

può garantire la sicurezza dell’approvvigionamento di gas

a prezzi prevedibili e accessibili e sostiene gli obiettivi dell’UE

in materia di indipendenza energetica e crescita sostenibile competitiva,

creando nel contempo posti di lavoro verdi locali.

 

 

Obiettivo del Progetto

 

Il progetto  ha come obiettivo diversificare le tecnologie

per la produzione di biometano in Europa

al fine di assicurare la sostenibilità e l’inserimento nel mercato.


In quest’ottica, saranno sperimentati cinque innovativi

percorsi di produzione del biometano in cinque diversi

paesi europei: Francia, Grecia, Italia, Svezia e Ucraina.

 

 

Durata

 

1° ottobre 2022 – 31 marzo 2027

 

 

Risultati Attesi

 

Ci si aspetta un aumento della produzione europea

di Biometano pari al 60% tra il 20230 e il 2050,

con una riduzione dei costi di produzione del 13 – 44%.

La creazione di oltre 800.000 posti di lavoro.

 Parti sottoscriventi

 

Il partenariato internazionale è costituito da 22 enti

 provenienti da 9 diversi Paesi europei.

Il Progetto prevede un Coordinatore Generale.

In Italia, il progetto pilota è coordinato dal Gruppo CAP

(CAP HOLDING SPA, socio aderente del CIC) con

il coinvolgimento del CIC, del Politecnico di Milano e di SIAD.

ISINNOVA | Istituto di Studi per l’Integrazione dei Sistemi (Italia)

Coordinatore del Progetto

AERIS – Tecnologias Ambientales (Spagna)

BLAG – BIOGAS LAGADA SA (Grecia)

CAP – Cap Holding Spa (Italia)

CERTH – ETHNIKO KENTRO EREVNAS KAI TECHNOLOGIKIS ANAPTYXIS (Grecia)

CIC – Consorzio Italiano Compostatori (Italia)

 

CORTUS – Cortus Energy AB (Svezia)

DBFZ – Deutsches Biomasseforschungszentrum gemeinnützige (Germannia)

DTU – Danmarks Tekniske Universitet (Danimarca)

EBA – European Biogas Association (Belgio)

EE – Ellmann Engineering (Germania)

ENEA – Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile (Italia)

ENGIE (Francia)

FAU – Friedrich-Alexander-Universität Erlangen-Nürnberg (Germania)

LEITAT – Acondicionamiento Terrasense Associacion (Spagna)

MHP – Eko Energy (Ucraina)

POLIMI – Politecnico di Milano (Italia)

RISE – Research Institutes of Sweden AB (Svezia)

SGA – Energigas Sverige (Svezia)

SIAD – Siad Spa (Italia)

UABIO – Bioenergy Association of Ukraine (Ucraina)

WARTSILA – Wärtsilä Sweden AB (Svezia)

Il progetto BIOMETHAVERSE ha ricevuto finanziamento

dal programma LIFE dell’UE.

Il contenuto di questo sito è di esclusiva responsabilità del CIC

e non può in alcun caso essere considerato come riflesso

della posizione dell’Ue o delle strutture di gestione del Programma.

Facebook
LinkedIn

Cerca sul sito

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
post
page
Filtra per Categorie
Comunicati stampa
Conferenza Nazionale sul Compostaggio
Documentazione tecnica CIC
Formazione CIC
Iniziative concluse
Iniziative in corso
News
Rapporti CIC