Il progetto Navarra

La stazione sperimentale

Il Consorzio Italiano Compostatori ha realizzato, in collaborazione con la Fondazione per l’Agricoltura Fratelli Navarra, una stazione sperimentale per lo sviluppo e la valorizzazione del compost di qualità.

Il progetto agronomico di sperimentazione prende avvio il 2 ottobre 2018 con l’obiettivo di mettere in risalto i benefici derivanti dall’impiego del compost in pieno campo.

Obiettivi principali

Le prove agronomiche sperimentali condotte si focalizzano sullo studio dei principali effetti che si manifestano sul suolo e sulla produzione/nutrizione delle piante in seguito all’impiego di ammendanti compostati di diversa origine.

Obiettivo nel lungo termine è la trasformazione di questa collaborazione triennale in una stazione sperimentale permanente.

Carbon Sink

Evidenziare ruolo carbon-sink del terreno trattato

Fosforo

Evidenziare apporto di fosforo e altri nutrienti

Avvio e durata del progetto

La stazione sperimentale è stata creata all’interno del terreno della Fondazione Navarra, a Ferrara, utilizzando un campo di circa 2000 m².

Sono stati utilizzati 10 prodotti e 3 tipologie di compost:

  • Ammendante Compostato Misto – da processi integrati aerobici/anaerobici
  • Ammendante Compostato Misto – da solo compostaggio
  • Ammendante Compostato con Fanghi

I Soci CIC aderenti al progetto

Partecipano al progetto pluriennale i seguenti soci ordinari del Consorzio Italiano Compostatori

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn