XXI Conferenza Nazionale sul Compostaggio 2019

https://www.compost.it/wp-content/uploads/2019/10/XXI-Conferenza-Nazionale-Compostaggio-e-Digestione-Anaerobica_2019.jpg

La Conferenza Nazionale

su Compostaggio e Digestione Anaerobica

è un appuntamento periodico organizzato da oltre 20 anni

dal Consorzio Italiano Compostatori

e si svolge ogni anno in occasione di Ecomondo.

Articolata in due sessioni – Plenaria e Tecnica –

 è un punto di riferimento per gli operatori del settore.

Quest’anno, contestualmente alla Conferenza Nazionale del Compostaggio,

si terrà la 1° edizione della

Conferenza sui Fertilizzanti Organici di Qualità

e la Conservazione della Fertilità Organica dei Suoli.

 

Sessione Plenaria

 

Conferenza sui fertilizzanti organici di qualità

e sulla conservazione della fertilità organica del suolo

Mercoledì 6 novembre 2019 | 09:30 – 13:00

Sala Diotallevi 2, Hall Sud – Fiera di Rimini

ECOMONDO

 

In continuità con gli anni precedenti, il CIC ripropone una panoramica sui dati di settore da parte di ISPRA, puntuale nella raccolta ed elaborazione dei dati.

Al centro del convegno,  il “sistema compost” e la qualità dei prodotti  derivati dal recupero/riciclo degli scarti organici.

Per il “sistema compost” ci si soffermerà sulle necessità infrastrutturali  di un settore in continua evoluzione  e sulle tematiche annesse alla filiera.

Novità di quest’anno è l’introduzione di una sessione  dedicata ai fertilizzanti organici, materia prima rinnovabile  prodotta dagli impianti italiani alla luce  del nuovo Regolamento europea sui Fertilizzanti.

Non mancheranno relazioni sulla qualità della raccolta dell’organico le opportunità e i costi sia in ambiti ottimizzati che decentrati,  la quantità e la qualità dei manufatti compostabili nonché su esperienze di valorizzazione di prodotti  che fanno di un impianto dedicato al trattamento  del Biowaste una vera e propria bio-raffineria.

PROGRAMMA

Presidente di sessione:

Flavio Bizzoni, Presidente del CIC

INTERVENTI

9:30 – 9:45 Flavio Bizzoni (CIC) – Introduzione ai lavori

9:45 – 10:15 Andera Lanz (ISPRA) – Lo stato dell’arte sulla gestione dei rifiuti organici in Italia

10:15 – 10:45 Massimo Centemero (CIC) – Le nuove sfide del settore tra nuovo Regolamento sui Fertilizzanti, il recepimento nazionale del pacchetto sull’economia circolare, la crescita dei manufatti compostabili e i riflessi sulla gestione degli impianti

10:45 – 11:15 Stefanie Siebert (ECN) – Oltre il pacchetto sull’economia circolare: le attività di ECN in ambito europeo

 

I suoli italiani e le criticità legate alla scarsità di sostanza organica

11:30 – 11:45 ECN – SOS SOIL: La Piattaforma europea per la conservazione della fertilità organica dei suoli

11:45 – 12:00 Maurizio Fieschi – L’impronta di Carbonio nel settore del Biowaste: il Carbon footprint tool

12:00 – 12:15 Lella Miccolis (Progeva) – Compost GOAL, Un progetto di comunicazione a servizio della filiera

 

L’ottimizzazione del riciclo dei rifiuti organici: la collaborazione del CIC con i consorzi di filiera:

 

12:15 – 12:30 Comunicazione 1. L’accordo di programma CIC-COREPLA

12:30 – 12:45 Comunicazione 2. L’esperienza di monitoraggio CIC-COMIECO

13:00 Chiusura dei lavori

Sessione Tecnica

 

La gestione e la valorizzazione del biorifiuto.

Mercoledì 6 novembre 2019 | 14:00 – 18:00

Sala Diotallevi 2, Hall Sud – Fiera di Rimini

ECOMONDO

In un’ottica di bioraffineria, la sessione affronterà i temi legati alla generazione e valorizzazione dei possibili output derivanti dai processi di riciclo dei rifiuti organici, che spaziano dal biometano ai diversi tipi di fertilizzanti organici (ammendanti e concimi), oltre ai composti impiegabili in svariate applicazioni industriali.

Verrà aperta un call for paper anche a relazioni tecniche e scientifiche sull’uso di fertilizzanti organici che assumono lo status di end of waste e che sono i prodotti del riciclo organico.

PROGRAMMA

Presidenti di sessione:

Massimo Centemero, Direttore Generale CIC

Alberto Confalonieri, Coordinatore Comitato Tecnico CIC

INTERVENTI

(interventi selezionati dal call-for-paper)

Sessione orale

14:00-14:15Sedimenti e stratificazioni negli impianti di digestione anaerobica

M. Garuti*, F. Verzellesi*, C. Fabbri*, F. Gallucci**, *Centro Ricerche Produzioni Animali (CRPA), Reggio Emilia, Italy; **Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA-IT), Monterotondo (RM), Italy

14:15-14:30 – Emissioni odorigene e impatto olfattivo: due lati di uno stesso problema

A.N. Rossi*, M. Il Grande*, *Progress S.r.l.

14:30-14:45 – Evaluation of biological processes’ performances using different stability indices

E. Albini*, I. Pecorini**, G. Ferrara*, R. Iannelli**, *DIEF – Department of Industrial Engineering – University of Florence; **DESTEC – University of Pisa

14:45-15:00 – Gestione e valorizzazione del biorifiuto industriale: 2 case study di successo

M. Niederbacher*, *BTS Biogas srl/gmbh

15:00-15:15 – Acidi grassi da FORSU: ottimizzazione, selezione di composti specifici e possibili utilizzi P. Zitella*, B. La Licata*, A. Boulanger*, D. Mainero**, V. Negro**, *Environment Park SpA,, Torino; **Acea Pinerolese Industriale SpA

15:15-15:30 – Environmental impact of the use of digestates in agriculture: an open field approach

M. Zilio*, F. Tambone*, F. Bedussi*, F. Adani*, *Department of Agricultural and Agronomical Sciences – Production, Landscape, Agroenergy, Milan, Italy

15:30-15:45 – LIFE ZEOWINE: ZEOlite and WINEry waste as innovative product for wine production

G. Masciandaro*, S. Doni*, D. Manzi**, C. Masini**; G. Mattii***, *CNR IREP, **DN360, ***UNIFI

15:45:16:00 – Use of soluble polymers in agriculture

E. Montoneri*, M. Negre*, E. Padoan*, V. Boero*, S. Solaro**, Carlo Licignano**, S. Montenegro**, V. Negro***, D. Mainero***, *Università di Torino; **Hysytech Srl; *** ACEA Pinerolese Industriale Spa

16:00-16:15 – Il biometano per l’economia circolare: l’impianto AIMAG di Massa Finalese (MO)

P. Monoscalco*, *AIMAG S.p.A.

16:15-16:30 – Compost, microrganismi e piante: un dialogo naturale per un futuro sostenibile

A. Tondello*, A. Fasolo*, S. Marcato*, T. Bonato***, W. Zanardi***, E. Barizza*, M. Zottini*, G. Concheri**, A. Squartini**, B. Baldan*, *Dipartimento di Biologia, UniPd, Padova, Italy; **Dipartimento di Agronomia, Animali, Alimenti, Risorse naturali e Ambiente (DAFNAE), UniPd, Legnaro (PD), Italy; ***Società Estense Servizi Ambientali S.E.S.A., Este (PD)

16:30-16:45 – 15N e 13C nella valutazione dell’uso dell’azoto e della conservazione del carbonio da compost

M. Grigatti*, G. Di Biase*, A. Margon*, C. Ciavatta*, * Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroalimentari – Alma Mater Studiorum Università di Bologna

16:45-17:00 – In-situ biological biogas upgrading: continuous experimentation and economic evaluation

V. Corbellini*, I. Centemero, F. Malpei*, *Department of Civil and Environmental Engineering – DICA, Politecnico di Milano

17:00-17:15 – Electric current’s dependency on the organic loading rate in a tubular Microbial Electrolysis Cell aimed for biogas upgrading

L. Cristiani*, C. Porcu*, M. Zeppilli*, M. Majone*, *Chemistry Department University of Rome Sapienza

Sessione Poster
  • CB2-1 S. Senechal*, “Prima mondiale di un’unità di bio-GNL da biogas agricolo da Greenville Energy Ltd”; *Cryo Pur
  • CB2-2 R. Marchesi*, F. Romboli*, “Compostaggio collettivo di prossimità e tariffazione puntuale dei rifiuti urbani”; *Corintea soc. coop.
  • CB2-3 A. Lomoro*, A. Parente**, “Il recupero a compostaggio delle biomasse spiaggiate”; *Amiu Puglia spa, Bari; **CNR-ISPA Bari
  • CB2-4 D.E. Tedesco*, J. Bacenetti*, “Life Cycle Assessment of vermicompost production”; *Department of Environmental Science and Policy, Università degli Studi di Milano
  • CB2-5 CF Energy Service S.r.l., “Processo e impianto per la trasformazione del digestato anaerobico in uscita dagli impianti di produzione di energia da biogas in bio-concimi e nuovo substrato biodisponibile”
  • CB2-6 A. Frugis*, Raffaella Pomi**, A. Polettini**, “Recupero di materia ed energia dai residui di grigliatura negli impianti di depurazione urbana”; *Acea Elabori gruppo Acea S.p.A.; **Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale – Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
  • CB2-7 M. Soldano*, N. Labartino*, S. Piccinini*, “Il potenziale metanigeno (BMP) della FORSU”; *CRPA Lab, Sezione Ambiente ed Energia, Reggio Emilia
  • CB2-8 F. Bedussi*, G. D’Imporzano*, F. Tambone*, F. Adani*, S. Garimberti**, F. Sommariva**, A. Gandolfi***, “LIFE DOP: effective nutrient recovery and market”; *Gruppo Ricicla, Università degli Studi di Milano; **Aral Lombardia; ***Cooperativa San Lorenzo
  • CB2-9 A. Heikkila*, “Novel in situ biogas measurement instrument: benefits of improved CH4 measurement accuracy and biogas humidity measurement”; *Vaisala Oyj
  • CB2-10 M. Lucian*, F. Merzari*, Maurizio Volpe**, D. Wuest***, Andrea Kruse***, Luca Fiori*, “Hydrothermal Carbonization coupled with Anaerobic Digestion: Recovery of Nutrients and Energy from the Organic Fraction of Municipal Solid Waste”; *University of Trento; **University of Trento, University of Enna; ***University of Hohenheim
  • CB2-11 I. Moscato, D. Callejo Munoz, P. Italiano, S. Frailis, “Advanced biomethane, … only if sustainable”
  • CB2-12 I. Moscato, D. Callejo Munoz, P. Italiano, S. Frailis, “Biomethane, what about pretreatment costs?”
  • CB2-13 V. Novelli*, P. Geatti*, L. Ceccon*, S. Gratton*, “Biomass exploitation for energy supply and quality compost production: an exemplary case of circular economy in the North-East of Italy”; *DIES, Università di Udine
  • CB2-14 M. Niederbacher*, “Terra X – Il sistema energetico del futuro”; * BTS Biogas srl/gmbh

Ore 18:00 – Chiusura lavori 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn