https://www.compost.it/wp-content/uploads/2018/07/banner-master-cnr.png

Circ. n° 009 – Prot. n° S 150/R – Contributo annuale per la gestione – Scadenze per i Soci Ordinari

Roma, 13/02/2020

Prot. n° S 150/R

Circ. n° 009/2020

 

 

Gentili Associati,            

Vi ricordiamo che il “contributo annuale per la gestione” è disciplinato per i Soci Ordinari dal Regolamento Consortile approvato nel corso del dell’Assemblea dei Soci 2018. Il Regolamento, vigente anche per l’anno 2020, è disponibile in allegato.

 

Il Regolamento stabilisce che il contributo annuale per la gestione è fissato nella misura di:

  • 1° tranche, quota fissa di 1.500 € + IVA , fatturata a gennaio 2020;
  • 2° tranche, quota variabile pari a 0,06 € + IVA moltiplicata per il quantitativo annuo autorizzato (ton/anno) derivante dalla somma delle tonnellate autorizzate di tutti gli impianti di trattamento biologico (impianti di compostaggio, impianti di digestione anaerobica, impianti integrati di digestione anaerobica e compostaggio) la cui gestione sia a qualunque titolo nella disponibilità dell’Azienda consorziata, fatturata ad aprile 2020.

 

Per il calcolo della quota variabile saranno presi a riferimento gli ultimi dati ufficiali forniti da ISPRA e relativi all’anno 2018.

 

Ricordiamo inoltre ai Soci Ordinari che entro il 31/01/2020:

   Art. 7 del Regolamento: se è stata rilasciata nel 2019 una nuova autorizzazione o una variazione autorizzativa, i Soci Ordinari devono comunicare al CIC il cambiamento dei quantitativi autorizzati rispetto a quanto riportato dai dati forniti da ISPRA;

–      Art. 9 del Regolamento:  se nel 2019 un impianto di trattamento biologico sia stato interessato da un “fermo impianto”, se il medesimo ha interessato un periodo superiore ai 60 giorni consecutivi, e/o ad eventi eccezionali che ne hanno determinato una significativa diminuzione dei quantitativi trattati rispetto ai quantitativi autorizzati,  il Socio Ordinario può comunicare il quantitativo di biorifiuti effettivamente trattati; Il CIC, dopo aver verificato i dati trasmessi, procederà ad esaminare il caso ed eventualmente a rideterminare la quota variabile.

 

Per il 2020, i termini per le comunicazioni di cui agli articoli 7 e 9 del Regolamento consortile sono prorogati al 24/02/2020.

 

Cordiali saluti,

La Segreteria del CIC

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn

C.I.C. - Consorzio Italiano Compostatori

Sede legale
Via Boncompagni 93 –  00187 Roma

Sede operativa
Via Dalmazia, 2 – 24047 Treviglio  (BG)

Tel. +39 06-68584295 – Fax. +39-0363-1801012

E-mail: cic@compost.it

PEC: consorzioitalianocompostatori@legalmail.it

CHI E’ IL CIC

Il Consorzio Italiano Compostatori è un’organizzazione senza fini di lucro che si occupa di promuovere e valorizzare le attività di riciclo della frazione organica dei rifiuti dei sottoprodotti e ha come finalità la produzione di compost e biometano.

Approfondisci 

DIVENTA SOCIO CIC

ll Consorzio Italiano Compostatori riunisce e rappresenta diverse tipologie di soci, suddivisi in tre diverse categorie: Soci Ordinari, Soci Aderenti, Soci Ordinari di Categoria. Tutti i consorziati beneficiano dei servizi di gestione e promozione delle attività offerti dal CIC.

Scopri come diventare Socio.

Copyright © 1999 – 2021 – All Rights Reserved C.I.C. – Consorzio Italiano Compostatori | P.Iva: 01813631205 – Reg. Imprese Roma e C.F.:01403130287