https://www.compost.it/wp-content/uploads/2018/07/banner-master-cnr.png

Circ. n° 001/2020 – Prot. n° S 002/R

Roma, 02/01/2020

Prot. n° S 002/R

Circ. n° 001/2020

 

 

Oggetto: iscrizione anagrafica ARERA e pagamento contributo

 

Spettabile azienda, gentile socio,

con questa Circolare vi ricordiamo che l’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente (ARERA), con comunicato del 04/07/2019 (https://www.arera.it/it/comunicati/19/190704.htm) ha indicato l’obbligo di iscrizione all’Anagrafica Operatori dell’Autorità per i gestori, ivi compresi i Comuni che gestiscano i Rifiuti in economia, dei servizi del ciclo dei rifiuti, anche differenziati, urbani e assimilati che svolgono le attività di raccolta e trasporto, spazzamento delle strade, spedizione transfrontaliera, recupero e smaltimento, nonché per gli Enti di governo degli ambiti territoriali ottimali.

Non essendo del tutto chiaro se debbano essere inclusi tra i “gestori” tutti gli impianti di recupero dei rifiuti organici, il CIC ha provveduto ad inoltrare all’Autorità una richiesta di chiarimenti, della quale attendiamo risposta.

 

Sono state inoltre pubblicate sul sito di ARERA le indicazioni e determinazioni per il versamento del contributo che riguarda tutti i soggetti che hanno l’obbligo di iscrizione nell’anagrafica operatori (https://www.arera.it/it/comunicati/19/191223.htm), che deve essere corrisposto entro il 17 gennaio 2020!!

L’ammontare viene calcolato sui ricavi relativi alla gestione rifiuti con esclusione dei servizi fuori perimetro, ed è quantificato nello 0,30 per mille dei ricavi relativi all’anno 2018 risultanti dall’ultimo bilancio, e allo 0,30 per mille dei ricavi relativi all’anno 2017 risultanti dal relativo bilancio approvato come recupero delle somme dovute per l’anno precedente come disposto dalla deliberazione n. 236/2018/A.

L’inottemperanza al versamento del contributo è soggetto a sanzioni, che la stessa Autorità provvede ad irrogare.

 

Anche su questo tema il CIC ha chiesto ad ARERA chiarimenti relativi al perimetro del servizio, con particolare riferimento ai ricavi derivanti dal conferimento di rifiuti diversi dagli urbani (o assimilati), e quelli derivanti dalla vendita dei prodotti generati dal recupero dei rifiuti.

Vista la scadenza ravvicinata, sarà nostra cura informarvi tempestivamente non appena avremo aggiornamenti in merito sia rispetto all’obbligo di iscrizione che relativamente al calcolo del contributo da versare.

 

Con l’occasione porgiamo i nostri cordiali saluti.

 

La Segreteria CIC.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn

C.I.C. - Consorzio Italiano Compostatori

Sede legale
Via Boncompagni 93 –  00187 Roma

Sede operativa
Via Dalmazia, 2 – 24047 Treviglio  (BG)

Tel. +39 06-68584295 – Fax. +39-0363-1801012

E-mail: cic@compost.it

PEC: consorzioitalianocompostatori@legalmail.it

CHI E’ IL CIC

Il Consorzio Italiano Compostatori è un’organizzazione senza fini di lucro che si occupa di promuovere e valorizzare le attività di riciclo della frazione organica dei rifiuti dei sottoprodotti e ha come finalità la produzione di compost e biometano.

Approfondisci 

DIVENTA SOCIO CIC

ll Consorzio Italiano Compostatori riunisce e rappresenta diverse tipologie di soci, suddivisi in tre diverse categorie: Soci Ordinari, Soci Aderenti, Soci Ordinari di Categoria. Tutti i consorziati beneficiano dei servizi di gestione e promozione delle attività offerti dal CIC.

Scopri come diventare Socio.

Copyright © 1999 – 2021 – All Rights Reserved C.I.C. – Consorzio Italiano Compostatori | P.Iva: 01813631205 – Reg. Imprese Roma e C.F.:01403130287

Privacy policyCookies policy /  Stato attuale: AccettatoStato attuale: Negato | Credits

Cerca sul sito

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
post
page
Filtra per Categorie
Comunicati stampa
Conferenza Nazionale sul Compostaggio
Documentazione tecnica CIC
Formazione CIC
Iniziative concluse
Iniziative in corso
News
Rapporti CIC