https://www.compost.it/wp-content/uploads/2018/07/banner-master-cnr.png

Trattamento dei rifiuti organici e compost fondamentali per salute dei suoli, se ne è parlato a Fieragricola 2024

Si è da poco conclusa la 116ª edizione di Fieragricola, svoltasi a Verona, che ha visto la presenza di 100.000 operatori professionali, 820 espositori e 140 convegni e workshop tematici, tra i quali l’XI Forum sul Compostaggio e la Digestione Anaerobica che ha avuto come focus “I fertilizzanti organici, sfide e opportunità”. Ecco di cosa si è parlato.


“I fertilizzanti organici, sfide e opportunità” al centro dell’XI Forum sul Compostaggio e la Digestione Anaerobica

Mettere al centro la salute del nostro suolo sottolineando il ruolo cruciale dei fertilizzanti organici, prodotti dal riciclo del biowaste che, restituiti alla terra, contribuiscono al nutrimento del suolo e alla decarbonizzazione, aiutando a contrastare il cambiamento climatico e la desertificazione. 

Di questo si è parlato durante l’XI Forum sul Compostaggio e la Digestione Anaerobica organizzato dal Consorzio Italiano Compostatori (CIC).


L’importanza del Forum su Compostaggio e Digestione Anaerobica

Organizzato nell’ambito del progetto FER-PLAY, il Forum sul Compostaggio e la Digestione Anaerobica quest’anno si è tenuto il 1° febbraio ed è stato l’occasione per creare un momento di incontro e confronto tra gli Enti Pubblici, i tecnici, le associazioni di categoria e le aziende di produzione di fertilizzanti organici sulle tematiche emergenti a livello europeo e nazionale nel settore del trattamento biologico in generale, con un focus in particolare sulle sfide e opportunità del mercato dei fertilizzanti provenienti dal riciclo di matrici organiche.


Il ruolo del CIC

Durante l’evento si è approfondito il ruolo primario del CIC sui temi oggetto del Forum. Il Consorzio, durante l’evento, ha riflettuto sulle sfide e le opportunità del mercato dei fertilizzanti organici.

Il CIC, infatti, promuove il corretto recupero di materia dai rifiuti organici compostabili, sottolineando la centralità dei fertilizzanti naturali, con particolare attenzione a quelli che derivano dalla trasformazione dei rifiuti a matrice organica. Dalla trasformazione di questi rifiuti si ottengono infatti ogni anno oltre 2 milioni di tonnellate di compost, fertilizzante organico che, restituito alla terra, nutre ed alimenta la vita nel suolo e aiuta a contrastare il cambiamento climatico. 

Si calcola che, nel 2021, il settore del riciclo organico abbia infatti contribuito a stoccare nel terreno circa 600.000 t di sostanza organica, risparmiando 3,8 milioni di tonnellate di CO2 equivalente/anno rispetto all’avvio in discarica.


Forum: occasione importante di confronto e approfondimento

Appuntamenti come quello del Forum tenutosi durante Fieragricola consentono di approfondire e promuovere l’utilizzo di fertilizzanti organici, ottenuti da risorse secondarie e capaci di offrire migliori prestazioni ambientali, sociali, economiche e tecniche.
Un’occasione importante resa possibile grazie al confronto e il lavoro condiviso di tutti quelli che hanno partecipato, dagli Enti Pubblici alle Aziende, dai tecnici ai rappresentanti del terzo settore.

All’evento hanno preso parte:

  • Massimo Centemero, Direttore Generale del CIC;
  • Alberto Confalonieri, Coordinatore Comitato Tecnico CIC;
  • Ambrogio Pigoli, CIC;
  • Luisa Maria Manici, CREA Bologna;
  • Marco Grigatti, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari – Università di Bologna;
  • Werner Zanardi e Tiziano Bonato, S.E.S.A. Spa;
  • Carlo Nicoletto, Università degli Studi di Padova;
  • Denis Bona, Acea Pinerolese Spa;
  • Massimo Rogante, Cosmari s.r.l;
  • Antonietta La Terza, Università di Camerino

Facebook
LinkedIn

Cerca sul sito

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
post
page
Filtra per Categorie
Comunicati stampa
Conferenza Nazionale sul Compostaggio
Documentazione tecnica CIC
Formazione CIC
Iniziative concluse
Iniziative in corso
News
Rapporti CIC