https://www.compost.it/wp-content/uploads/2018/07/banner-master-cnr.png

Progetto SIRCLES – Italia: dalla formazione all’azione. Partono le iniziative di sensibilizzazione sui rifiuti organici nei comuni della Valle D’Itria.

È partita ufficialmente, nel territorio della Valle d’Itria,

la fase operativa del progetto

SIRCLES – Supporting Circular Economy Opportunities

for Employment and Social Inclusion –

 finanziato dall’Unione Europea

attraverso il programma ENI CBC Med 2014 -2020.

Dopo la conclusione della fase iniziale

(con lo svolgimento del corso online

sul tema “Economia Circolare”)

e con la successiva selezione

di sette collaboratori locali,

si sono finalmente avviate sul territorio

le attività che permetteranno l’acquisizione sul campo

di competenze e skills relative al settore dei rifiuti organici.

Prima tematica trattata:

 la qualità della frazione organica

presso le utenze domestiche dei Comuni

beneficiari delle azioni di sensibilizzazione,

ossia Alberobello, Locorotondo,

Noci e Putignano.

Nello specifico, i cittadini dei quattro comuni

della Valle d’Itria saranno intervistati

dalle collaboratrici e dai collaboratori

di SIRCLES – Italia attraverso un breve questionario cartaceo.

Obiettivo dell’azione sarà rilevare

informazioni e dati sulle modalità di gestione

del rifiuto organico da parte dei cittadini.

Per questo motivo partiranno a breve

 indagini a campione sulle conoscenze ed abitudini

quotidiane riguardo il rifiuto organico

conferito da parte delle utenze domestiche

 (nel solo Comune di Putignano

le indagini sono già partite da alcune settimane),

 così da poter permettere la successiva individuazione

di modalità idonee a garantire

una migliore qualità della frazione organica.

Grazie agli interventi di sensibilizzazione

che saranno messi in campo nell’ambito del progetto,

l’auspicio è che il team di lavoro possa rilevare,

al termine dell’indagine, un’evoluzione positiva

delle abitudini di gestione del rifiuto organico.

Il coordinamento del progetto SIRCLES – Italia è a cura del Consorzio Italiano Compostatori in collaborazione con:

PROGEVA S.r.l. – Azienda di compostaggio degli scarti organici

CIHEAM Bari – Centro di formazione postuniversitaria, ricerca scientifica applicata e progettazione di interventi nell’ambito dei programmi di ricerca e cooperazione internazionale

Sud Est Donne – Associazione di Promozione Sociale che si occupa di prevenire e contrastare la violenza sulle donne

Officine Sostenibili Società Benefit – società di comunicazione ambientale.

Per saperne di più 👉 compost.it/sircles

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn

C.I.C. - Consorzio Italiano Compostatori

Sede legale
Via Boncompagni 93 –  00187 Roma

Sede operativa
Via Dalmazia, 2 – 24047 Treviglio  (BG)

Tel. +39 06-68584295

E-mail: cic@compost.it

PEC: consorzioitalianocompostatori@legalmail.it

CHI E’ IL CIC

Il Consorzio Italiano Compostatori è un’organizzazione senza fini di lucro che si occupa di promuovere e valorizzare le attività di riciclo della frazione organica dei rifiuti dei sottoprodotti e ha come finalità la produzione di compost e biometano.

Approfondisci 

DIVENTA SOCIO CIC

ll Consorzio Italiano Compostatori riunisce e rappresenta diverse tipologie di soci, suddivisi in tre diverse categorie: Soci Ordinari, Soci Aderenti, Soci Ordinari di Categoria. Tutti i consorziati beneficiano dei servizi di gestione e promozione delle attività offerti dal CIC.

Scopri come diventare Socio.

I NOSTRI MARCHI

SOCIAL CIC

Copyright © 1999 – 2022 – All Rights Reserved C.I.C. – Consorzio Italiano Compostatori | P.Iva: 01813631205 – Reg. Imprese Roma e C.F.:01403130287
Privacy policyCookies policy / Gestisci Cookies | Credits

Cerca sul sito

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
post
page
Filtra per Categorie
Comunicati stampa
Conferenza Nazionale sul Compostaggio
Documentazione tecnica CIC
Formazione CIC
Iniziative concluse
Iniziative in corso
News
Rapporti CIC