Appello al Governo e al Parlamento per Decreto “Sblocca Rifiuti”

Il Consorzio Italiano Compostatori ha partecipato alla

https://www.compost.it/wp-content/uploads/2019/07/Banner-Conferenza-stampa_Appello-EoW_25-07-19-1.jpg

Si è tenuta Giovedì 25 luglio 2019 alle ore 11:00

presso il Centro Congressi Roma Eventi di Piazza di Spagna ROMA

la Conferenza Stampa di presentazione

dell’Appello al Governo e al Parlamento

per sbloccare il riciclo dei rifiuti, 

organizzata dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile (SUSDEF).

 

Preoccupato per il blocco del riciclo creato dal Decreto “Sblocca Cantieri”

– che invece di risolvere la grave situazione esistente in materia di End of Waste

ha generato un grave ostacolo allo sviluppo dell’economia circolare

il mondo imprenditoriale e associativo lancia un “grido d’allarme

per denunciare le pesanti conseguenze (ambientali, sanitarie ed economiche)

che la Sentenza del Consiglio di Stato ha generato,

paralizzando di fatto le operazioni di riciclo dei rifiuti.

 

Per porre fine a questa situazione di emergenza,

le Imprese e le Associazioni italiane hanno chiesto con forza di

recepire le Direttive contenute nel Pacchetto sull’Economia Circolare

pubblicato a giugno 2018 dall’Unione Europea

e hanno presentato una  proposta di Emendamento

per sbloccare il riciclo dei rifiuti,

recependo l’art.6 della nuova Direttiva UE 2018/851.

 

Il CIC si è unito alle numerose imprese (in tutto 56) che hanno sottoscritto l’Appello.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn