• Dal compostaggio nasce un fertilizzante naturale, il compost, che restituisce sostanza organica alla terra.

    Domenica 30 Ottobre 2011 09:17
  • Trasformare gli scarti organici in compost è uno dei modi per contribuire in modo significativo all’uso sostenibile delle risorse

    Domenica 30 Ottobre 2011 09:34
  • Il processo del compostaggio è del tutto naturale, come le foglie che diventano humus gli scarti alimentari diventano compost

    Domenica 30 Ottobre 2011 09:47
  • Il compost di qualità è utile anche per ridurre le malattie infettive che aggrediscono le colture intensive

    Domenica 30 Ottobre 2011 09:53
  • Il compost aiuta il suolo a ritenere l'umidità riducendo i consumi di acqua, oltre ad apportare sostanze nutritive utili alla crescita delle piante

    Domenica 30 Ottobre 2011 10:03
  • Nelle aziende agricole il compost è usato anche per ripristinare la fertilità ordinaria e il contenuto di sostanza organica nei campi a colture intensive

    Domenica 30 Ottobre 2011 12:24
  • I terricci universali destinati al settore dell’hobbistica sono ottimi per il consumo amatoriale e quasi tutti i prodotti commercializzati contengono compost di qualità

    Domenica 30 Ottobre 2011 12:27
Banner

Kiklos

Lunedì 28 luglio, come abbondantemente riportato dalle cronache, due persone hanno perso la vita nell’insediamento produttivo di Kiklos, un impianto di compostaggio situato in provincia di Latina.

Immediatamente dopo la notizia ci siamo preoccupati di comunicare privatamente e direttamente ai responsabili dell’impianto, che ricordiamolo è associato al CIC,  il nostro dolore e il nostro cordoglio per l’incidente occorso ai due ragazzi di 42 e 44 anni durante lo svuotamento di una cisterna del percolato.

Ora vogliamo pubblicamente produrre questa breve nota al fine di salvaguardare l’operato non solo di Kiklos ma di centinaia di aziende che operano sul territorio nazionale.

Dopo il dolore e lo stupore delle prime ore, dopo  il cordoglio per le vite perse, oggi, man mano che ci si allontana dal tragico evento, ci sentiamo di rimarcare come l’incidente sia avvenuto nel perimetro di un impianto di compostaggio ma su un'autocisterna e in un’area esterna alle aree funzionali. Il tema dello svuotamento delle cisterne, è un’attività delicata che purtroppo, come ci descrivono le cronache degli ultimi anni, ha causato diverse morti sul lavoro in altri siti produttivi diversi dal compostaggio.

Più in generale non sussistono esalazioni letali nelle aree funzionali degli impianti di compostaggio (biocelle, biofiltro, stocaggio compost, ecc. ecc.) e tutte queste aree sono sicure e rigidamente controllate.

Ci sentiamo quindi di farci portavoce degli impianti per sottolineare come tutte le aziende di compostaggio associate al CIC siano sottoposte (per legge!) a regimi di sicurezza elevati che ne garantiscono la salute e la sicurezza negli ambienti di lavoro.

Massimo Centemero,
Direttore CIC

Events

 

Compostabile CIC

  • Mailing List
  • Marchio di Qualita'
  • COMIECO
  • Consiglio nazionale della Green Economy